Benvenuti nel mondo di "Quota 2000"

Ciao!!!

Mi chiamo Giovanni Mazzanti, Giò per gli amici. Sono l'autore del libro "QUOTA 2000 - Escursioni sulle dieci più alte vette dell’Appennino Tosco-Emiliano tra natura, storia e ricordi ".

Un libro che vi ha guidato alla scoperta delle bellezze dell'alto Appennino Tosco-Emiliano.

E' una terra meravigliosa, che sa sempre stupire e incantare chi è disposto a visitarla con amore e rispetto.

In questo sito ci sono tutte le informazioni sul libro "QUOTA 2000".

E' una specie di "curriculum vitae": per suggerimenti e contatti, scrivetemi all'indirizzo e-mail mazzanti.giovanni@gmail.com.

Ma visto che ormai il libro è esaurito... voglio allargare gli orizzonti e far diventare questo sito il diario delle mie escursioni più recenti in Appennino e sulle Alpi.
Per condividere con chi ama la montagna le emozioni sempre nuove che sa regalare...

Buon divertimento e... ci vediamo sul crinale!
P.S.: IL SITO HA SUPERATO ANCHE QUOTA 23000 VISITE!!!!
Ventitremila grazie a tutti i visitatori, anche se - come sempre - non per questo il nome del sito cambierà...

===================================
Subito sotto a questa sezione introduttiva, trovate "UN VIDEO dalla MONTAGNA". Immagini girate sulle nostre montagne che hanno lo scopo di far conoscere e promuovere turisticamente l'Appennino Tosco-Emiliano e le Alpi.

Dopo un lungo silenzio, e dopo la Ferrata del Monte Contrario, eccovi la piccola impresa compiuta con l'amico Massimo Salicini il 29-30/09/2014: salita al Breithorn Occidentale (4165 m) da Cervinia (2050 m) con pernotto al Rifugio Guide del Cervino alla Testa Grigia (3480 m). Potremmo definirla in breve: "più forti della sfiga"....
===================================
Subito dopo "UN VIDEO dalla MONTAGNA", eccovi la rubrica musicale "MUSICA e MONTAGNA" per unire idealmente montagna e musica: un video musicale fra i miei preferiti. Anche voi potete proporre video-musicali scrivendo all'indirizzo e-mail mazzanti.giovanni@gmail.com

Godetevi ora il video "artigianale" girato dal sottoscritto al Concerto di Ligabue, Stadio Dall'Ara di Bologna, 13/09/2014. Io e la mia "piccola-grande cucciola" ci siamo divertiti alla grande con la musica del Liga.
Buona musica, dunque, e Buona Montagna!
===================================

Gio, Danilo, Mauro, Rita, Sara sul M.Sirente (2348 m, Abruzzo) 17.05.2015

Con Mauro Pini e 2 m di neve nella Valle del Silenzio (6/3/2015)

martedì 17 marzo 2009




Sabato 21 marzo 2009 al Teatro "Matilde di Canossa" di Ciano d'Enza (RE) - a circa 4 km dal castello della "Gran Comitissa" - si è tenuta la riunione dei delegati del Gruppo Regionale Emilia-Romagna del Club Alpino Italiano (CAI). Durante la riunione ho avuto modo di presentare brevemente il libro Quota 2000, che è stato distribuito a tutti i delegati delle sezioni regionali CAI dell'Emilia Romagna.
Ho ringraziato personalmente il Gruppo Regionale CAI nella persona del Presidente, PAOLO BORCIANI, per il patrocinio dato a Quota 2000, assicurandogli il mio impegno a promuovere con il libro sia le bellezze del nostro splendido Appennino, sia i valori e le iniziative del CAI. Per questo ho dato la mia più ampia disponibilità a presentare il libro presso le varie sedi regionali del CAI, o presso qualunque ente, istituzione o associazione culturale interessato a conoscere meglio Quota 2000 e il territorio alto-Appenninico.

Quota 2000 è stato donato anche al sindaco di Canossa, ENZO MUSI, e al Presidente del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano, FAUSTO GIOVANELLI, che hanno espresso giudizi lusinghieri sul libro. Il Presidente del Parco, in particolare, si è detto interessato a una presentazione del libro sul territorio del Parco, cosa questa che mi farebbe un grande piacere.
La riunione ha dimostrato la quantità e la qualità delle iniziative svolte dal CAI Regionale (anche mediante convenzioni con enti locali, enti parco, etc.) per la formazione degli operatori e dei corsisti CAI, e per la conoscenza e lo sviluppo del territorio montano in generale e appenninico in particolare.
Davvero una bella occasione di incontro e di scambio di esperienze!
Oltretutto conclusasi con un gustoso pranzo a buffet a base di specialità locali nel vicino ristorante... Ancora un grazie al CAI Regionale e al Comune di Canossa!!!

Giovanni Mazzanti



venerdì 13 marzo 2009


Il giorno giovedì 12 Marzo 2009 alle ore 17:30 a Palazzo Loup di Loiano (Bo) si è tenuto un interessante convegno, dal titolo: "La Via Etrusca dei Due Mari: la più antica strada extraurbana d'Europa".
Dato che nel libro "Quota 2000" ho riportato notizie storiche sulla presenza degli Etruschi in alto Appennino, ho partecipato al convegno e ho portato a conoscenza degli esperti intervenuti alcuni miei studi recenti sulle vestigia etrusche ai piedi dei 10 big alto-appenninici. Questi studi riguardano in particolare:
- la possibile origine etrusca di alcuni toponimi alto-appenninici;
- la statuetta di Vertunno trovata a Casale (Lizzano Belvedere), borgo che si dice costruito su mura etrusche;
- l’iscrizione su di un coccio trovato nel greto del Limentra Orientale (di Treppio) e l'esegesi effettuata dal compianto epigrafista Giancarlo Susini;
- i "Sassi Scritti delle Limentre", massi posti nell'alta valle della Limentra di Treppio e della Limentrella, letteralmente ricoperti di scritte datate dall'archeologo De Marchi su di un arco temporale che va dalla tarda preistoria al XIX secolo;
- le misteriose scritte dell’ "Uomo Selvatico" presso Vidiciatico (Lizzano Belvedere).
Attualmente, stimolato dall'affascinante idea della "Via Etrusca dei Due Mari", da profano appassionato e con la dovuta umiltà, sto effettuando ricerche bibliografiche e toponomastiche sulle antiche vie di comunicazione transappenninica tra Bologna e la Toscana. Questa mia attività, che ha il sostegno del Comitato Scientifico Regionale del CAI (di cui faccio parte), ha suscitato l'attenzione e l'apprezzamento di Gianfranco Bracci. Gianfranco, organizzatore del convegno e ideatore della Via Etrusca - come pure della Grande Escursione Appenninica, la mitica GEA - intende coinvolgermi nelle attività future sulla Via Etrusca dei Due Mari.

Come sempre vi terrò informati.

Giovanni Mazzanti

UN VIDEO dalla MONTAGNA: Giò e Max. Salicini sul Breithorn Occidentale (4165 m) 28/09/2014

Musica e Montagna: "LIGABUE"Mondovisione Tour - 13/09/2014, Stadio Dall'Ara, Bologna

Quota 2000 in TV!!!! Da è-TG-BOLOGNA del 15 luglio 2010...

VIDEO-TRIBUTO ALL'APPENNINO (by Mauro Penza and the staff of regione Emilia Romagna)